Premiati a Collestrada i giovani campioni umbri di ginnastica ritmica e artistica

Mercoledi, 18 Ottobre 2017

 

PERUGIA – Esibizioni, passerelle, applausi e tanti riconoscimenti per i piccoli campioni umbri che si sono distinti nella ginnastica ritmica e artistica. Nel Centro commerciale di Collestrada, di fronte a un pubblico veramente eterogeneo composto da sportivi, genitori, amici e semplici curiosi, è andata in scena la manifestazione “Giovani Campioni”, che ha premiato anche gli atleti della nostra regione protagonisti nelle arti marziali. L'organizzazione è stata curata dal Comitato regionale Umbria della Federginnastica e da Ipercoop, che sta festeggiando i venti anni di attività.

“Per quanto riguarda il Comitato umbro si è trattato - ha spiegato la presidente Antonella Piccotti - di una novità assoluta. L'idea di Ipercoop ci è subito piaciuta e ci siamo messi a disposizione per una collaborazione importante e costruttiva. La ginnastica ha avuto una bella e significativa vetrina a Collestrada”.

Ospite d’eccezione, la campionessa Andreea Stefanescu, 23 anni, bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012, cresciuta nella società spoletina La Fenice e tutt’oggi punto di riferimento per molte giovani atlete. Attualmente la Stefanescu è in forza al gruppo sportivo dell'Aeronautica e non è stato facile ottenere le varie autorizzazioni per la sua brillante e interessante esibizione.

Complessivamente sono state sei le società che hanno aderito alla manifestazione: Junior Libertas Perugia, Fontivegge Gryphus Perugia, Ginnastica Artistica Ponte San Giovanni, Fortebraccio Perugia, Clinique Città di Castello e la Fenice Spoleto. Per tutto il pomeriggio le atlete e gli atleti della ginnastica artistica e ritmica hanno catturato l'attenzione del pubblico presente; molto seguito anche l'intermezzo con il ju jitsu e con l'incontro tra Jessica Scricciolo e Andrea Calzoni, due campioni perugini che hanno conquistato titoli e medaglie in giro per il mondo.

Ha presentato la manifestazione “Giovani Campioni” Nando Tucci di Radio Onda Libera, coadiuvato dalla presidente per le specifiche relative alla tecnica.