Ginnastica ritmica, emozioni a Spoleto: elette le campionesse regionali nel Campionato Individuale Gold e qualificazioni alla finale nazionale del Torneo delle Regioni

Lunedi, 4 Novembre 2019

Grande spettacolo a San Martino in Trignano nei pressi di Spoleto. Con l’organizzazione della società spoletina La Fenice, sono andati in scena il Campionato regionale Individuale Junior/Senior Gold e il Torneo delle Regioni Silver di ginnastica ritmica.

CAMPIONATO INDIVIDUALE GOLD - Per quanto concerne questo campionato, le ginnaste sono scese in pedana per affrontare la 2^ e ultima prova che ha eletto le campionesse regionali. E tutte si sono confrontate tra di loro esibendosi ai 4 attrezzi: fune, palla, clavette e nastro.

Nella categoria Junior 1 Beatrice Bastida e Claudia Cappelletti, entrambe della Ginnastica Umbria Spoleto, hanno conquistato il 1° gradino del podio a pari merito e il titolo di campionesse regionali.

Nel programma Junior 2, invece, altro successo in solitaria per la Ginnastica Umbria con le atlete Camilla Quondam Girolamo che si è classificata 1^ e si è laureata campionessa regionale, e Sara Jane Lipari in 2^ posizione.

Nel livello Junior 3, infine, Ludovica Serafini della società padrona di casa La Fenice Spoleto ha raggiunto il 1° posto con il relativo titolo di campionessa regionale e Tabatha Barberini della Fortebraccio Perugia la piazza d’onore.

Le campionesse regionali sono state decretate prendendo il miglior punteggio tra le 2 prove svoltesi ad ottobre sempre a Spoleto, ma tutte e 6 le ginnaste sono state ammesse di diritto alla Zona Tecnica che si disputerà in Campania ad Angri il 16 novembre.

TORNEO DELLE REGIONI SILVER - Ed ora passiamo alla 1^ prova Umbria di questo Torneo. Per quanto riguarda la categoria LB, la squadra Allieve 1^ classificata è quella della società Olympia 2000 di Cannara composta da Serena Corna, Maddalena Montalti e Chiara Tedeschi che si sono esibite nel collettivo, successione e coppia.

Nel programma LC, ha conquistato il 1° gradino del podio la squadra Allieve della Fulginium Foligno con Benedetta Brunori, Sofia Santini, Vittoria Stocchi e Angelica Zamparelli (collettivo, successione e individuale).

Infine nel livello LD, è la squadra Junior/Senior dell’Olympia 2000, composta da Silvia Lisi, Maria Aurora Mezzopera e Wiktoria Pospychala (collettivo, successione e individuale), ad aver raggiunto la 1^ posizione. ùLe 3 squadre umbre si sono tutte qualificate per la finale nazionale di Porto San Giorgio nelle Marche del 6, 7 e 8 dicembre.

Alle premiazioni è intervenuta la direttrice tecnica regionale della ginnastica ritmica Laura Bocchini.