Ginnastica artistica femminile: a Jesolo, nel Campionato di Squadra Allieve Gold, buon risultato delle atlete del CLT Terni, uniche umbre alla finale nazionale

Lunedi, 9 Dicembre 2019

A Jesolo, grande protagonista la ginnastica artistica femminile. Sulle pedane del PalaInvent è andata in scena la finale del Campionato nazionale di Squadra Allieve Gold con la regia della società Gymart Jesolo: le migliori squadre italiane si sono sfidate per aggiudicarsi il titolo nazionale. A rappresentare l’Umbria soltanto le atlete della Polisportiva Dilettantistica CLT di Terni, Annaluna Bonifazi, Lavinia Cianchini, Matilde Spina e Anna Tarani.

Le campionesse regionali si erano infatti qualificate di diritto alla finalissima, grazie alla meritata conquista del 3° gradino del podio ottenuto a Fermo nella fase della Zona Tecnica 4, riguardante le regioni Abruzzo, Emilia Romagna, Marche e Umbria.

Le ginnaste umbre del programma Gold 2 sono sbarcate nella cittadina veneta molto determinate e motivate, in virtù del bel risultato raggiunto nella fase interregionale in territorio marchigiano. Purtroppo la performance è iniziata con l’infortunio al ginocchio di Annaluna Bonifazi al corpo libero, primo attrezzo con cui ha aperto la competizione il sodalizio ternano, cambiando tutto l’andamento della gara. Francesca Chiapperini e Valentina Federici, i tecnici che le hanno allenate e accompagnate in questa avventura, sono state quindi costrette a non farle eseguire il volteggio. Ciò non ha demoralizzato però la squadra che, pur con un’atleta di esperienza infortunata e qualche errore di troppo al volteggio, ha eseguito ottimi esercizi al corpo libero, alle parallele asimmetriche e alla trave. Con questo attrezzo le nostre ragazze hanno concluso la gara arrivando al 24° posto della classifica assoluta, comunque un buon piazzamento vista la partecipazione di 39 squadre provenienti da tutta Italia.