Ginnastica artistica maschile: emozioni a Terni con il Campionato regionale a Squadre di Serie D Silver

Giovedi, 5 Marzo 2020

Emozioni e spettacolo a Terni per la 2^ prova del Campionato regionale a Squadre di Serie D Silver LA/LB/LC/LD/LE di ginnastica artistica maschile.
Sulle pedane allestite nella Palestra “La Forgia”, di fronte a numerosi genitori, appassionati ed esperti, si sono confrontati atleti provenienti da vari angoli dell’Umbria, portacolori delle seguenti 5 società: CLT Terni che ha organizzato l’evento, CJG Tifernate Città di Castello, Eunice Marsciano, La Fenice Spoleto e Spring Team Amelia.
La competizione ha visto la partecipazione di 8 squadre per le categorie LA, LB, LC e LD (nessun atleta per il livello LE) per un totale di 27 ginnasti. I ragazzi, tutti di età compresa tra gli 8 e i 15 anni, si sono esibiti sui 4-5-6 attrezzi tra i 7 previsti della maschile (corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele asimmetriche, sbarra e minitrampolino).
Nella gara con il programma più semplice, quello LA, gli atleti in gara si sono dovuti cimentare su esercizi con 5 attrezzi (corpo libero, volteggio, parallele, sbarra e minitrampolino). La squadra dell’Eunice si è distinta conquistando la 1^ posizione (punti 100,700), davanti a quella de La Fenice (punti 93,950) in 2^, per quanto riguarda gli Allievi. Nella categoria LB, invece, si è registrato il numero maggiore di partecipanti: prendendo in considerazione il livello Junior e Senior (sui medesimi 5 attrezzi), è salita sul 1° gradino del podio sempre una squadra dell’Eunice (punti 135,750), seguita da quella del CJG Tifernate (punti 131,400); per il livello Open (su 4 attrezzi, gli stessi ma senza la sbarra), invece, 1° gradino per la squadra dello Spring Team (punti 122,850) e 2° per quella del CLT Terni (punti 118,600).
Il CLT però ha avuto ampiamente la sua rivincita, come protagonista indiscusso, nelle altre categorie, quelle con il programma più articolato e complesso, LC e LD. Infatti nel livello LC Allievi (su 6 attrezzi, con gli anelli ma senza il minitrampolino), la sua squadra si è piazzata in solitaria in pole position con 121,100 punti e stesso scenario nel livello LD Junior e Senior (su 5 attrezzi, senza anelli e minitrampolino), con la sua compagine che ha totalizzato 156,900 punti.
In rappresentanza del Comitato regionale Umbria della Federazione, sono intervenuti alle gare e alla cerimonia di premiazione i consiglieri Emanuela Conti e Giuseppe Vaccaro.
L’ottima riuscita della manifestazione, testimoniata dal riscontro ottenuto dal pubblico presente, è dovuta alle performance dei giovani ginnasti, che sono stati tutti ammessi di diritto alla fase nazionale dal 22 al 28 giugno a Rimini.